Acciaio, pericoli all’orizzonte

Sulla base delle informazioni in nostro possesso si sta profilando un pericolo degno di nota relativamente ad un deficit di materie prime, con particolare con riferimento all’ iron Ore.

Questo potrebbe portare nei prossimi mesi, e per un periodo di tempo non trascurabile, ad un consistente incremento del prezzo dell’acciaio.

I produttori mondiali più importanti riducono costantemente le stime delle produzioni di minerale di ferro. Questo ha portato, in alcuni mercati importanti come quello Cinese, ad aumenti di oltre un terzo del prezzo solo quest’anno.

I valori riscontrati non si manifestavano a questi livelli da metà 2014. A contribuire a questa tendenza sono stati i danni provocati in Australia dai forti cicloni e dall’incendio al porto di Cape Lambert che hanno indotto il colosso Australiano Rio Tinto ad abbassare le stime di esportazione della materia prima utilizzata nella produzione dell’acciaio. La stessa revisione al ribasso delle stime di materiale esportato è stata fatta dall’altro produttore australiano, BHP Billiton.

In Brasile, la Vale, primo produttore mondiale di minerale di ferro, ha dovuto fermare alcune miniere, con ingenti diminuzioni del prodotto estratto. La società stima che le forniture, a livello mondiale, possano subire un calo fino a circa il 20% del totale. Quest’anno l’offerta di minerale di ferro potrebbe non soddisfare la domanda mondiale ed alcune primarie banche mondiali ipotizzano che i prezzi potrebbero aumentare considerevolmente nei prossimi mesi.In Cina la produzione di acciaio ha ripreso in maniera vigorosa e, contestualmente, alcune miniere vengono chiuse per motivi legati all’eco-sostenibilità. Alcune società di ricerca intravedono rischi rilevanti sia per il mercato cinese che per quello Europeo e Medio Orientale.

Prezzi lamiere spianate mese di marzo 2019

Come di consueto pubblichiamo i dati relativi ai prezzi riscontrati sul mercato dell’utilizzo, relativamente alle lamiere spianate, di prima scelta.
I prezzi posso variare in funzione delle quantità ordinate.
Sono indicati i livelli di prezzo minimi e medi riscontrati.   
Ti invitiamo a farci avere le tue richieste di materiale tramite la nostra piattaforma.  

1.Seleziona il tipo di acciaio

2.Compila ed invia la richiesta

3.Verifica l’offerta e ordina

L’utilizzo è semplice, veloce e gratuito, senza costi aggiuntivi né spese di abbonamento.

Per ogni necessità o chiarimento, non esitare a contattarci.

A presto.

PREZZI LAMIERE SPIANATE MESE DI MARZO 2019

ProdottoQualitàPrezzo minimo €/tonPrezzo medio €/ton
Lamiere nere spessori base (3-8 mm)S235JR o similari560573
Lamiere Decapate spessori base (3-6 mm)DD11 o similari590603
Lamiere a freddo (Lucido) spessore 1 mmDC01 o similari638650
Lamiere zincate spessore 1 mmDX51D+Z100/140685700

Disponibilità Coils da Spianare

Di seguito pubblichiamo due liste di coils disponibili per spianatura a misura richiesta dal cliente. I prezzi sono validi per materiale  su bancale per spessori sotto 1,5 mm  o su legni per spessori superiori (bancale a richiesta per spessori da 1,5 mm e superori). Prezzo valido per materiale (NON PRIME) reso Nord Italia – Lotto min 15 ton.

Sarà sufficiente selezionare il materiale di interesse e richiedere una o più misure di spianatura. Tutto il materiale è soggetto al venduto nel frattempo.

Nel caso non trovaste materiale di interesse, sarà possibile accedere al nostro configuratore o allegare un file con i formati per i quali richiedete un’offerta.

QualitàCatSpessLarghmisura da specificareKgs
Freddo DC04E0.410473170630
Freddo CRC HC340LA20.512959800625
DX51D20.615005005625
DX54D Z275 MAC20.615153200650
DX53D Z100E0.6510006100650
S220GD Z100 MAOE0.6598012130650
DX51Z100 MAO20.6511219320640
Freddo DC04E0.6514418890590
DX51D Z100 MAOE0.6615588930650
DX56Z100MBOL20.6612021100635
HX220BD Z150 MBO20.6815521200635
DX54 D Z10020.69151510800650
DX52 Z100 MBC skinE0.714939027630
DX53D Z100E0.714003250630
DX56Z105MCOL20.713172240620
DX56 Z100E0.715914815640
DX56Z100MBOL20.7110312280620
DX51D Z100 MAO20.7211315825620
DX51D Z100 MAO20.7212568860620
DX51D Z100 MAO20.7212579300620
DX51D Z100 MAO20.7311314750620
DX56D Z100E0.7313217610640
DX54DZ100MCOL20.7315112230620
CR180BGH Z100 MC20.7310462070620
DX54D Z100 MCO20.7415221300620
DX56 D Z10020.7511745013620
DX54z10020.7610312280620
DX51D Z100 MAOE0.779913210640
CR3ZM8020.7813712000580
HX220 LAD Z100 MAO20.7911743180610
S250GD MAO20.811514900610
DX51 Z100 MAO20.8113285500610
S350GDZ100 MBU20.8415008293610
DX52D20.911103507610
S220GD Z140 MACE191611830620
DX51D Z100 MCNR21114010250600
DX51 Z100 MA2112508820610
DX51D Z100 MBO2115005377610
DX54D Z100 2111106355600
S250GD Z100 M2115004765610
DX51D Z140E1.211604270610
Freddo CRC HC380LAE1.2117416110610
S350GD Z100 MAE1.2144011550630
CR330Y590 ZF OL21.367229340560
S250GD Z275 MA seccoE1.49150427460660
S390GD Z100 MAE1.69809060610
DX51DZ140MBO21.7109020248610
DX51 Z100 MACE1.71125011050620
DX53D Z140 MACE1.75142512700610
DX53D Z140 MACE1.75142512000610
DX56DZ100 MAO22.1514164030600
Allega richiesta
Tutti i formati che vuoi

COIL A CALDO NERO – spianato su legni – Lotto min 15 ton – Reso Nord Italia

QualitàCatSpessLarghLunghezzaKg 
DD11E212507000520
DD11E3.5412484895515
S355E413135450510
DD11E4.0212155415515
DD1126.35124120400515
S315MC bugnatoE6.85185015970540
S700E8103019580680
S700E10150070008000680
Allega richiesta
Tutti i formati che vuoi

Quale futuro per i prezzi dell’acciaio?


Nel primo trimestre del nuovo anno abbiamo assistito ad un susseguirsi di segnali economici di carattere recessivo:

  • PIL Italiano ed Europeo in contrazione rispetto alle attese.
  • Riduzione dell’outlook sull’Italia da parte delle principali agenzie di rating internazionali.
  • Aumento della disoccupazione.
  • Peggioramento del sentiment delle aziende.
    Dal punto di vista Finanziario internazionale (ma anche sul mercato Italiano) le borse hanno messo a segno risultati estremamente positivi e per certi versi inaspettati.
    Di norma si dice che le Borse siano sempre “anticipatrici” di trend economici ma sarà così anche questa volta?
    Da parte nostra professiamo “calma” ed una attenta analisi partendo dal macro fino ad arrivare alle nostre singole attività industriali.
    Parlando del mondo dell’acciaio possiamo segnalare che il primo trimestre del 2019 ha visto il prezzo del minerale di ferro crescere tra il 7 ed il 10 % al mese passando dai 67 $/ton di Dicembre agli 86 $/ton di oggi.
    Il prezzo delle Bramme (materia prima per la produzione di lamiere da treno ed in misura marginale per la produzione di coils) ha raggiunto prezzi di oltre 510 $/ton (ca 460€/ton FOB porto di carico).
    Il prezzo di coils a caldo (Stati Uniti) ha subito invece un ridimensionamento atteso quale conseguenza del riallineamento ai prezzi internazionali dopo l’introduzione dei dazi USA e la conseguente esplosione dei prezzi interni.
    Perché i prezzi in Italia stentano a salire e per certi versi mostrano addirittura segni di debolezza?
    Il mercato siderurgico Italiano è unico al mondo.
  • La capacità imprenditoriale e la capacità di leggere con lucidità i segnali del mercato ha fatto si che molti centri servizi abbiamo acquistato (spesso in importazione) tra novembre e dicembre ingenti quantità di coils.
    Tale atteggiamento ha generato alcune conseguenze:
  • Arrivo in Italia di coils a caldo nell’ordine di 500.000 ton nel solo mese di gennaio e solo dalla Turchia (1.000.000 di tons in tutta Europa)
  • Mancanza di ordini (in misura conseguente) per le acciaierie nazionali che abbiamo visto avere (in alcuni casi) portafogli ordini molto corti con perdita di potere negoziale dettato dalla necessità di produrre
  • Confusione sui prezzi derivante dal fatto che internazionalmente il prezzo è salito/sta salendo ed internamente il prezzo si è fermato ed ha addirittura perso punti.
  • Scelta diffusa da parte degli utilizzatori di “attendere” prima di acquistare.
    Da parte nostra crediamo che gli attuali livelli di prezzo (sul mercato Italiano) non debbano essere visti come un pericolo ma come una possibilità per effettuare “buoni acquisti”. La cautela è d’obbligo perché le variabili in gioco sono troppe e troppo difficili da interpretare poiché soggette a loro volta a mutazioni rapide. Per esempio, Quali conseguenze potrebbe avere la debolezza politica di Erdogan dopo le elezioni amministrative Turche sulla Turchia stessa e sulle economie vicine compresa la nostra?Considerate che la Turchia è oggi il primo esportatore siderurgico verso l’Italia.
    Se avete domande da sottoporci siamo a disposizione